Attico Carbonari



Luigi Caccia Dominioni, 1961

Descrizione

Del palazzo realizzato da Luigi Caccia Dominioni in piazza Carbonari sono noti gli esterni in klinker con grandi finestre asimmetriche e un originale bow-window.

Open House 2022 offre la possibilità di visitare anche gli interni del grande piano attico, che è stato recentemente oggetto di un restauro conservativo curato dall'architetto Alessandra Sacchi. L'attico presenta  diversi elementi tipici dell'arte di Luigi Caccia Dominioni, che univa un grande gusto per la sperimentazione di forme e materiali e una ossessiva cura dei dettagli: ad esempio i camini in acciaio, il cui disegno di mano di Caccia Dominioni è stato riscoperto nel restauro delle pareti. I visitatori potranno anche godere di una vista unica sulla skyline della Nuova Milano.

 

 

Informazioni

Piazza Carbonari, 2

Mezzi pubblici
Metro: M3 Sondrio
Bus: Filobus 90/91/92, Tram 5, Bus 43

Max 12 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Milano e rush line
Accesso disabili: Si



Fatta eccezione per i tour ed eventi all'aperto è sempre obbligatoria la mascherina chirurgica o FPP2. Consulta le note di ogni visita per eventuali disposizioni aggiuntive fornite dai gestori. In previsione di ulteriori aggiornamenti, ti invitiamo a consultare nuovamente il sito prima di recarti nei luoghi.

Note

Ritrovo in piazza Carbonari 2 all'esterno della cancellata che delimita il giardino dello stabile. Possibilità accesso a disabili da accesso secondario senza gradini. Si prega preavvisare.


Mappa