Open House Milano

Open House Milano partecipa alla prima edizione del Festival del Management con un talk sul management dei luoghi.

Nel foyer dell'edificio Röentgen - Uni Bocconi , OHM presenterà il talk Storie cittadine di Management dei Luoghi dedicato a pratiche creative e innovative come Cantiere Evento, format progettuale ideato da Fondazione Dioguardi; l’azione di riconfigurazione degli ex Scali Ferroviari, ripensati da FS Sitemi Urbani; la pratica transdisciplinare di Fosbury Architecture, collettivo di architettura chiamato a firmare il Padiglione Italia alla prossima Biennale di Architettura; infine, con Lendlease si parlerà del progetto MIND, ex area Expo, oggi smart district milanese e polo scientifico di portata internazionale. Info e prenotazioni:LEGGI

Sabato 13 e domenica 14 maggio 2023, Ottava edizione di Open House Milano!

Che cosa è Open House Milano?

Un weekend di “architetture aperte” per conoscere e condividere l’architettura, per tutti. Con Open House si vuole invitare tutti ad esplorare e discutere il valore di un ambiente ben progettato, comprendere e conoscere le architetture della propria città e la loro storia. Open House Milano fa parte dal 2015 del circuito Open House Worldwide che si sviluppa in 4 continenti e quasi 50 città. In Italia è presente a Roma (2012), Torino (2017) e Napoli (2019) Il concept originale di Open House è nato a Londra ed è stato sviluppato da Open House Londra.

Dove si svolge?

L’evento si svolge su tutta Milano, dal centro alle periferie. La città è stata divisa con l’antico criterio dei Sestieri: 6 aree che si sviluppano sulle direttrici delle storiche porte, dal centro alla periferia, per scoprire anche lo sviluppo urbanistico della città.

Perché Open House Milano? 

Per promuovere un concetto di città partecipata dai cittadini, per favorire il dialogo fra pubblico e privato, fra cittadinanza e impresa e accrescere il senso di appartenenza alla propria città. Per dare vita a un circolo virtuoso intorno allo sviluppo sostenibile del territorio e del suo patrimonio.

Consulta le passate edizioni