Chiesa parrocchiale s. Francesco d’Assisi al Fopponino



GIO PONTI 1961 - 1962

Descrizione

Per rispondere alle esigenze di una nuova parrocchia,  si diede avvio nel 1961 alla costruzione di una nuova chiesa. Si affidò il progetto a Giò Ponti, architetto di fama internazionale e residente in parrocchia. Il 10 maggio 1964  la nuova chiesa venne dedicata a S. Francesco d'Assisi. Il progetto  è caratterizzato da uno stile sobrio – francescano - dove  l'assenza di elementi decorativi mettono in risalto l'essenzialità  delle forme e lo slancio verso l'alto della struttura.  Le nuove norme liturgiche e l'esigenza di riempire gli spazi portarono alcune variazioni al progetto originale. Accanto alle modifiche, negli anni successivi vennero collocate in chiesa diverse opere d’arte di notevole valore,  firmate  Francesco  Tabusso, Marco Melzi, Virginio Ciminaghi, Fiorenzo Tomea e Cristoforo de Amicis .

Informazioni

Via Paolo Giovio 41

Mezzi pubblici
Metro: MM1 Conciliazione/ Pagano MM2 S. Agostino
Bus: 10,50,58,68

Max 18 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Milano e rush line
Accesso disabili: Si

www.fopponino.it

Fatta eccezione per i tour ed eventi all'aperto è sempre obbligatoria la mascherina chirurgica o FPP2. Consulta le note di ogni visita per eventuali disposizioni aggiuntive fornite dai gestori. In previsione di ulteriori aggiornamenti, ti invitiamo a consultare nuovamente il sito prima di recarti nei luoghi.



Mappa