Santa Marcellina e San Giuseppe alla Certosa



Mario Tedeschi e Carlo Ramous, 1958

Descrizione

Il progetto dell’edificio è dell’architetto Mario Tedeschi, il quale ha isolato la struttura della chiesa per mezzo di un ampio fossato. La pianta è a croce latina con una deviazione appena accennata nel transetto e nell’abside. Sei capriate a losanga reggono il soffitto a spioventi; il paramento è di mattoni, sia all’esterno che all’interno. La facciata è coperta da una grande scultura di Carlo Ramous, modellata direttamente in cemento su una superficie di circa 150 mq.

Informazioni

Viale Espinasse 91

Mezzi pubblici
Metro:
Bus: Bus 57, Tram 1

Max 15 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Milano e rush line
Accesso disabili: Si



Fatta eccezione per i tour ed eventi all'aperto è sempre obbligatoria la mascherina chirurgica o FPP2. Consulta le note di ogni visita per eventuali disposizioni aggiuntive fornite dai gestori. In previsione di ulteriori aggiornamenti, ti invitiamo a consultare nuovamente il sito prima di recarti nei luoghi.

Orari

Sabato
/ 11:30 / 12:00 / 12:30 / 13:00 / 13:30
Domenica
Chiuso
Le prenotazioni sono chiuse

Note

Attenzione: Le visite alla chiesa sono annullata causa di forza maggiore


Mappa