Chiesa di San Giovanni Battista alla Creta



Giovanni Muzio, 1958
Promosso da MuseoLab 6 con Annelisa Ricci e Massimina Lauriola

Descrizione

Nella periferia sud occidentale nel quartiere Inganni un gioiello di architettura: la chiesa di san Giovanni alla Creta progettata da Giovanni Muzio, un grande architetto del 900 . La chiesa costruita nel 56, consacrata dal Cardinale Montini nel 58, è il cuore perno di una piazza quadrata e di un nuovo quartiere in espansione: una piazza giardino nel Quartiere Inganni. Un quartiere con una precisa identità e una significativa presenza di edilizia popolare dove era necessaria l’edificazione di una chiesa. La vedova dell’industriale Cabassi, Luisa Farina contribuì alla costruzione in località cascina Creta con un terreno di famiglia.

Giovanni Muzio progettò un bellissimo edificio moderno che mantiene un legame con tradizione romanica lombarda .

 

Informazioni

Piazza San Giovanni Battista alla Creta, 11

Mezzi pubblici
Metro: M1 Inganni
Bus: Bus 58, 49, 63

Max 20 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Milano e rush line
Accesso disabili: Si



Fatta eccezione per i tour ed eventi all'aperto è sempre obbligatoria la mascherina chirurgica o FPP2. Consulta le note di ogni visita per eventuali disposizioni aggiuntive fornite dai gestori. In previsione di ulteriori aggiornamenti, ti invitiamo a consultare nuovamente il sito prima di recarti nei luoghi.

Orari

Sabato
/ 10:30
Domenica
Chiuso
Le prenotazioni sono chiuse



Mappa